News

15 Giu 2020

SANIFICAZIONE: ATTIVITA’ INCENTIVATE DAL NUOVO DPCM

Confermato nel nuovo DPCM l’importanza della sanificazione in aziende, uffici, attività commerciali, azione fondamentale per mantenere l’ambiente di lavoro sicuro.

SGI rende disponibile il servizio di sanificazione che Vi permetterà di adeguarvi alle normative vigenti con un risultato certificato

Consigliamo di programmare servizi di sanificazione ad intervalli regolari, da effettuarsi tutto l’anno, per ridurre il pericolo di contagio. Le spese sostenute per la sanificazione degli ambienti di lavoro sono soggetti a credito d’imposta nella misura del 60% delle spese sostenute nel 2020.

I criteri e le modalità di applicazione del credito d’imposta, nonché di assegnazione delle risorse disponibili, saranno stabiliti con apposito provvedimento da parte dell’Agenzia delle Entrate entro 30 giorni dalla data di conversione in legge del Decreto Rilancio (prevista entro il 18 luglio 2020).

Richiedi il tuo preventivo personalizzato

infocovid19@sistemigestioneintegrata.eu

Cosa s’intende per sanificazione?

Per sanificazione si intende la riduzione della carica virale delle superfici mediante disinfezione, in particolare delle superfici più a contatto con le persone.

Oggi più che mai questo servizio si dimostra essere un ulteriore elemento di sicurezza utile a prevenire rischi di contaminazione e contagio.

Il trattamento serve ad eliminare germi, batteri, funghi e virus dagli ambienti come aree di lavoro (ambienti di produzione e stoccaggio merci, uffici), aree comuni e di svago (aree ristoro, mense, spogliatoi, sale meeting), mezzi di trasporto (treni, tram, veicoli, traghetti, aerei, autobus), istituti ed enti locali (scuole, asili, università, poste, banche, auditorium, comuni) nonchè bar, ristoranti, cinema, ospedali, cliniche veterinarie, chiese, condomini, supermercati e centri commerciali.

Come funziona il trattamento di sanificazione ambientale

La sanificazione degli ambienti di lavoro avviene tramite nebulizzazione di una soluzione di perossido di idrogeno. In questo modo si abbattono tutti gli agenti patogeni depositati sulle superfici degli ambienti trattati, in modo da garantire la sicurezza ambientale degli occupanti dei vari ambienti rispetto ai virus influenzali ed altre patologie di stagione, batteri, spore, muffe e funghi, eventualmente presenti e che possono aggredire la salute delle persone.