News

19 Gen 2021

Gas tossici al via la revisione delle patenti 2016

E’ stato pubblicato il Decreto 23 dicembre 2020 che dispone il rinnovo delle patenti di abilitazione per l’impiego dei gas tossici rilasciate o revisionate nel 2016 e quindi in scadenza.

L’istanza di rinnovo è da presentare alla Segreteria Commissioni Esami della ATS/Regione competente per territorio e comporta:

  • Pagamento bollo da Euro 16,00,
  • Restituzione della patente in originale,
  • Dichiarazione sostitutiva di certificazione che nulla risulta a proprio carico dal casellario, una fotocopia della carta di identità in regime di validità, due marche da bollo di Euro 16,00,
  • Versamento di Euro 25,00 su bollettino di c/c postale all’Ente responsabile comunicando nominativo e causale del versamento.

La mancata presentazione, entro il 2021, dell’istanza di rinnovo del patentino di abilitazione all’impiego di gas tossici, comporta la perdita di titolarità della patente.