News

25 Nov 2021

Registro per il recupero rifiuti materiali metallici: aggiornamenti

Rifiuti materiali metallici: aggiornamenti dal Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali

L’Albo Nazionale Gestori Ambientali con Deliberazione n.11 del 14 Ottobre 2021 approva il modello di provvedimento di iscrizione al registro di cui all’articolo 40-ter della Legge 11 settembre 2020 n. 120 e il modello di provvedimento di diniego dell’iscrizione al registro.

Il riferimento normativo art. 40-ter della Legge 11 settembre 2020 n. 120 riguarda le semplificazioni per le attività di recupero dei materiali metallici. In particolare la normativa stabilisce che, al fine di incentivare azioni di recupero dei materiali metallici e promuovere una gestione sostenibile, efficiente e razionale degli stessi, secondo i principi dell’economia circolare, le attività di raccolta e trasporto degli stessi materiali avviati a specifiche attività di recupero possono essere svolte con modalità semplificate di iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali di cui all’articolo 212 del D.Lgs 152/2006.

Per questi motivi, presso l’Albo è istituito un registro al quale le aziende italiane ed estere possono iscriversi ai fini dell’abilitazione all’esercizio della raccolta e del trasporto in modalità semplificata.

Recupero rifiuti materiali metallici: nuovo registro Albo Gestori Ambientali

Fonte MITE