News

22 Lug 2019

PREFETTURA AVVIA CAMPAGNA DI CONTROLLO PER LA LEGIONELLOSI: OBIETTIVO LE TORRI DI RAFFREDDAMENTO

La Prefettura di Brescia, ha tenuto una riunione in merito al rischio legionellosi per la salute dei lavoratori e dei cittadini. A breve saranno interessate anche la altre provincie lombarde con procedure analoghe.

Il tema centrale sono state le torri di raffreddamento e gli esiti del monitoraggio avviato nelle scorse settimane dalla Prefettura, per conoscere direttamente dai sindaci il numero e l’ubicazione sul loro territorio.

Ad oggi hanno risposto 130 comuni rilevando circa 200 torri di raffreddamento. Il Prefetto ha indicato come prioritaria una selezione di torri da controllare, di cui si occuperà direttamente l’ATS, in merito alla tempistica dei controlli, dovranno essere effettuati prevalentemente durante il fermo aziendale connesso alla pausa estiva. Infine è stata predisposta la diffusione di una nuova circolare con la quale si invitano i sindaci ad emanare un’ordinanza che imponga alle aziende di effettuare una rigorosa manutenzione degli impianti di raffreddamento prima della riapertura dei cicli produttivi al termine della pausa estiva.

 

S.G.I. svolge, secondo le norme vigenti, il campionamento e l’analisi dei prelievi necessari per l’individuazione di eventuali presenze del morbo della legionella. Per ulteriori informazioni e chiarimenti, il nostro staff resta a vostra disposizione

Per ogni chiarimento ed informazione, il nostro staff è a disposizione all’indirizzo info@sistemigestioneintegrata.eu oppure al numero 0363 351758

 

Rispondi