Nuovo applicativo per la gestione degli infortuni sul lavoro

Un nuovo servizio di INAIL per l’invio dei certificati medici di infortunio sul lavoro

La circolare di INAIL n. 25 del 14 giugno 2022 spiega le modalità di utilizzo del servizio, già operativo dal 28 aprile scorso e consente ai medici (compresi quelli operanti nelle strutture sanitarie e sociosanitarie) di inserire tutte le informazioni riguardanti l’infortunio in maniera organizzata e coerente.

Per ottenere l’abilitazione al rilascio della certificazione medica di infortunio in modalità telematica, il medico deve presentare una richiesta utilizzando la modulistica disponibile sul portale di INAIL (attribuzione codice presidio e codice medico).

Il documento continua, illustrando le modalità di compilazione e di trasmissione dei certificati di infortunio.

Fonte Inail

— Ti piacciono
i nostri contenuti?

Non perderti nessuna novità con la newsletter SGI