NUOVI OBBLIGHI PER L’UTILIZZO DELL’APPLICATIVO AUA POINT

Regione Lombardia a fine anno 2021 è intervenuta sui nuovi obblighi dell’AUA POINT ridefinendone i criteri di utilizzo.

Nel 2020, Regione Lombardia ha predisposto l’applicativo digitale AUA POINT per l’acquisizione dei dati degli autocontrolli in materia di emissioni in atmosfera e scarichi previsti dalle seguenti autorizzazioni ambientali :

  • autorizzazione unica ambientale (AUA)
  • autorizzazione “in deroga” per le emissioni in atmosfera (art. 272 comma 2 e 3 D.Lgs. 152/06 e modifiche)
  • autorizzazione ex art. 208 D.Lgs. 152/06 per gestione rifiuti
  • autorizzazione ex art.12 d.lgs. 387/03 (impianti alimentati da fonti energetiche rinnovabili)
  • autorizzazione ex art 8 d.lgs. 115/08 (autorizzazione unica da fonti energetiche convenzionali)

Visto il prorogarsi dello stato d’emergenza da Covid-19, gli obblighi di utilizzo dell’AUA POINT sono slittati. Per l’anno 2021 l’applicativo AUA POINT è stato a disposizione degli utenti che hanno potuto decidere su base volontaria di presentare le istanze con l’applicativo oppure di continuare con le modalità precedenti.A fine anno 2021, Regione Lombardia è nuovamente intervenuta sul tema ridefinendone i criteri di utilizzo:

  • entro il 1° marzo 2022 le piattaforme digitali in uso presso i SUAP dovranno essere interoperabili con la piattaforma regionale;
  • a partire dal 1° marzo 2022 le istanze di voltura AUA e modifica non sostanziale AUA potranno essere trasmesse dai Gestori attraverso le piattaforme in uso presso i SUAP;
  • per i primi 6 mesi, i Gestori delle attività soggette ad AUA, potranno trasmettere le istanze e comunicazioni attraverso le piattaforme in uso presso i SUAP.

A partire dalprimosettembre 2022, le istanze e le comunicazioni dovranno essere presentate solo attraverso le piattaforme SUAP.

Clicca qui per il calendario per la messa a regime di tutti gli obblighi connessi all’applicativo AUA POINT

Ricordiamo che per le autorizzazioni alle emissioni in atmosfera “in deroga”, i dati delle analisi periodiche e altri autocontrolli (ove previsti) che verranno effettuati nel corso dell’anno 2022 dovranno essere caricati sull’applicativo AUA Point entro il 31.03.2023.I gestori delle attività dovranno in ogni caso conservare presso l’azienda tutta la documentazione.L’applicativo è on line all’indirizzo: http://www.arpalombardia.it/AUAPOINT.

Fonte Regione Lombardia

— Ti piacciono
i nostri contenuti?

Non perderti nessuna novità con la newsletter SGI