News

15 Mag 2017

Pubblicata la bozza della nuova ISO 45001

ISO ha reso disponibile la bozza della nuova norma ISO 45001, la cui versione definitiva è prevista per febbraio del 2018. Questa norma sarà il nuovo standard internazionale per la salute e sicurezza sul lavoro e sostituirà l’attuale OHSAS 18001. Ora spetterà ai diversi Enti normativi nazionali rendere disponibile il testo nella propria lingua di appartenenza. Tutto ciò per far sì che entro il 13 luglio 2017 si porti a termine la fase di commento e votazione.

L’iter di emanazione della norma porterà ad applicare al nuovo standard alcuni elementi tipici di altre certificazioni, prime fra tutte la ISO 9001 e la ISO 14001. Tra questi elementi il più importante è la High Level Structure, vale a dire una struttura comune a tutti gli standard ISO che li rende totalmente complementari fra loro.

Nuova ISO 45001: quale scopo e composizione dello standard

La norma ISO 45001 avrà come obiettivo l’adozione di un sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro che possa:

  • Contribuire alla prevenzione e riduzione del rischio di infortuni o malattie professionali;
  • Dare alle organizzazione un quadro finalizzato al miglioramento continuo delle performance aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro;
  • Favorire l’integrazione del sistema di gestione della salute e sicurezza all’interno dei processi organizzativi.

Per quanto riguarda la sua struttura, lo standard si comporrà di due sezioni ben distinte. La prima parte raccoglierà una serie di principi e requisiti che costituiranno la norma vera e propria. La seconda sarà invece un Annex che fornirà le linee guida per la corretta interpretazione della norma.

Oltre ad integrarsi con gli altri standard ISO, la norma potrà essere implementata in ogni organizzazione a prescindere dalla sua tipologia e dimensione.

Tramite il suo Ufficio Sistemi di Gestione, S.G.I. accompagna le aziende lungo tutte le fasi dei processi di certificazione. Per ulteriori informazioni sulla norma ISO 45001 il nostro staff è a disposizione all’indirizzo mail info@sistemigestioneintegrata.eu

Rispondi