INAIL OT23, DOCUMENTAZIONE PROBANTE AGGIORNATA

In una nota operativa pubblicata il 4 febbraio 2022, l’INAIL ha aggiornato la documentazione probante della riduzione del tasso medio per prevenzione dell’anno 2022. Eliminate le dichiarazioni del Datore di Lavoro riguardanti tutti gli interventi del modello della sezione E.

L’INAIL ha pubblicato la nota operativa n. 1104 del 4 febbraio 2022, riguardo la trasmissione del modello OT23 2022 per la riduzione del tasso di premio INAIL con l’obiettivo di aggiornare la documentazione probante relativa ad alcuni interventi. Nello specifico INAIL comunica che sono state eliminate le dichiarazioni del datore di lavoro riguardanti tutti gli interventi della sezione E (da E1 a E13 + E18).

INAIL comunica che le richieste di chiarimenti, hanno indotto un riesame della documentazione probante al cui esito è emerso che ai fini della realizzazione dell’intervento le dichiarazioni in discorso sono ininfluenti, visto che la realizzazione dell’intervento è infatti provata dalla restante documentazione indicata nel modello e ritenuta probante dall’Istituto.

Segnaliamo che il servizio online per la presentazione della domanda sarà conseguentemente modificato.

Fonte INAIL

— Ti piacciono
i nostri contenuti?

Non perderti nessuna novità con la newsletter SGI