News

8 Set 2020

Impianti di combustione: obblighi e controlli per la limitazione delle emissioni nell’atmosfera

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legislativo 30 luglio 2020 che introduce integrazioni e correzioni al decreto legislativo 183/2017 relativo alla limitazione delle emissioni nell’atmosfera dei medi impianti di combustione e di riordino del quadro normativo degli stabilimenti che producono emissioni in atmosfera.

Il provvedimento è entrato il vigore il 28/08/2020

Il  decreto non contiene solo disposizioni integrative e correttive del D.Lgs. 183/2017, ma prevede anche nuovi adempimenti per tutti i gestori. Inoltre, contribuisce ad implementare il quadro normativo di cui alla parte V del D.Lgs. 152/06 e pone una particolare attenzione alla qualità delle emissioni.

  • Prevedendo procedure per le variazioni di titolarità;
  • Correggendo alcuni refusi e colmando lacune create dal D.Lgs. 183/2017;
  • Agendo sul sistema sanzionatorio dell’art. 279 del D.Lgs. 152/2006;
  • Introducendo il comma 7-bis all’art. 271 del D.Lgs. 152/2006.

Richiedi la nostra consulenza per una valutazione delle ripercussioni del nuovo testo sia sui procedimenti in itinere sia su quelli in procinto di essere avviati e sulle autorizzazioni adottate preventivamente all’entrata in vigore del nuovo testo

info@sistemigestioneintegrata.eu