Formulario trasporto rifiuti – Nuovo modello per la pulizia manutentiva delle reti fognarie

Dal 1° luglio 2022 operativo il Modello di formulario (FTR) per i rifiuti derivanti dalle attività di pulizia manutentiva delle reti fognarie (Allegato “A” alla Delibera n.14 del 21 dicembre 2021)

La Deliberazione n. 14 del 21 dicembre 2021 “Definizione del modello unico e dei contenuti del formulario di trasporto rifiuti ai sensi dell’articolo 230 comma 5 del Decreto Legislativo 152/2006” ha disposto che per la raccolta e il trasporto di rifiuti provenienti dalle attività di pulizia manutentiva delle reti fognarie di qualsiasi tipologia si utilizzi un unico documento di trasporto rifiuti per automezzo e percorso di raccolta.

La numerazione unica di identificazione e la vidimazione del modello di formulario contenuto nell’allegato “A” della deliberazione n. 14 del 21 dicembre 2021 verranno apposte in modalità virtuale.

L’utilizzo del modello è reso obbligatorio dal 1° Luglio 2022.

Dal 1° luglio è pienamente operativo il FTR per l’emissione e vidimazione virtuale tramite il portale dell’Albo Gestori del nuovo documento unico, nonché l’apertura dei servizi connessi che consentiranno ai gestori di collegare i propri software gestionali al sistema di emissione e vidimazione virtuale del nuovo documento unico.

La numerazione unica di identificazione e la vidimazione del modello di formulario contenuto nell’allegato “A” saranno apposti virtualmente tramite l’interconnessione applicativa del portale dell’Albo con il servizio esposto dal sistema Vi.Vi.FIR.

Il Gestore dovrà, previa registrazione, accreditarsi secondo le regole in uso nel sistema Vi.Vi.FIR, qualora intendesse anche attivare l’interoperabilità applicativa sul nuovo modello di formulario.

Ricordiamo che il servizio Vi.Vi.Fir consente alle imprese ed enti di produrre e vidimare autonomamente il formulario di identificazione del rifiuto, per il tramite di un servizio on- line dalle Camere di Commercio, previa registrazione e senza alcun costo.

Per maggiori informazioni consultare: https://vivifir.ecocamere.it/

Fonte Albo gestori ambientaliEcocamere

— Ti piacciono
i nostri contenuti?

Non perderti nessuna novità con la newsletter SGI