News

4 Mag 2020

Covid19 – Tamponi superfici negli ambienti di lavoro

Come verificare la disinfezione di locali e superfici?

La valutazione della disinfezione delle superfici e delle attrezzature nei luoghi di lavoro è oggi determinante a garantire la sicurezza dei lavoratori.

In considerazione degli innumerevoli oggetti manipolati quotidianamente (attrezzature di lavoro, scrivanie, tastiere, mouse, piani di lavoro, pulsantiere, maniglie) e del fatto che il virus risulta attivo sulle superfici, come abbiamo visto nel nostro articolo, da alcune ore fino ad alcuni giorni, ci si rende conto di quanto sia indispensabile poter verificare con certezza l’efficacia delle attività di pulizia e sanificazione ordinarie e straordinarie eseguite, per ridurre il rischio di contagio derivante dal contatto con superfici contaminate.

SGI ha stretto una collaborazione con un laboratorio certificato per effettuare il campionamento tramite tamponi delle superfici, al fine di RILEVARE LA PRESENZA di SARS-CoV-2 negli ambienti di lavoro, in accordo con la letteratura internazionale e in linea con le indicazioni dell’OMS.

La metodologia utilizzata per l’analisi dei tamponi raccolti, con possibile presenza di covid-19 è Real Time PCR, tale metodo ricerca il genoma del virus SARS-CoV-2 eventualmente presente anche in concentrazioni minime, garantendo la massima affidabilità.

Il tampone e successiva analisi, consentirà di attestare l’efficacia delle misure di sanificazione messe in atto, svolgendo un ruolo importante nell’efficacia delle procedure di controllo dell’igiene delle superfici ambientali per la salute e sicurezza degli ambienti.

Tecnici specializzati effettueranno i tamponi nei punti precedentemente concordati e forniranno riscontro degli esiti analitici entro 72 ore.

Per informazioni e preventivi vendite@sistemigestioneintegrata.eu