News

16 Dic 2020

CONAI: Dal 1/01/2021 aumento dei contributi per imballaggi in acciaio, plastica e vetro

CONAI, consorzio nazionale imballaggi, ha disposto per gli imballaggi in acciaio, in plastica e in vetro un aumento del contributo ambientale.

Il contributo è utilizzato per finanziare le attività di raccolta e valorizzazione dei rifiuti di imballaggio, prioritariamente provenienti da raccolta urbana.

Gli aumenti decorreranno dal 01 gennaio 2021.

Contributi:
  • Acciaio passerà da 3,00 a 18,00 Euro/tonnellata.
  • Vetro passerà da 31,00 a 37,00 Euro/tonnellata.
  • Plastica, valori invariati per gli imballaggi di fascia A (attualmente 150,00 euro/tonnellata) e di fascia B1 (attualmente 208,00 Euro/tonnellata), ossia per gli imballaggi più facilmente riciclabili. Invece per gli imballaggi inseriti in fascia B2 il contributo passerà da 436,00 euro/tonnellata a 560,00 Euro/tonnellata; per gli imballaggi inseriti in fascia C il contributo passerà da 546,00 Euro/tonnellata a 660,00 Euro/tonnellata.
Gli aumenti avranno effetto anche sulle procedure semplificate previste l’importazione di imballaggi pieni (merci imballate):
  • le aliquote da applicare in caso di procedura di forfait sul valore complessivo in euro delle importazioni passeranno da 0,18 a 0,20% per i prodotti alimentari imballati e da 0,09 a 0,10% per i prodotti non alimentari imballati.
  • il contributo unico da applicare sul peso dei soli imballaggi delle merci importate, senza distinzione dei materiali (forfait tara) passerà invece da 92,00 a 107,00 Euro/tonnellata.
Le fasce contributive aggiornate sono disponibili sul sito di Conai.
Gli aumenti, che decorreranno nel 2021, non avranno effetto sulla dichiarazione annuale del contributo 2020 né su quella dell’ultimo trimestre 2020, entrambe da effettuare entro il 20.01.2020.