Bando ISI 2021: incentivi per la sicurezza sui luoghi di lavoro

INAIL in data 3 ottobre 2022 ha pubblicato le istruzioni tecniche e le modalità di svolgimento per l’invio delle istanze relativamente al Bando ISI 2021.

A partire dal 27 ottobre, fino al 14 novembre 2022, le imprese che hanno raggiunto o superato la soglia minima di ammissibilità prevista, salvato definitivamente la propria domanda e acquisito il codice identificativo, possono accedere allo sportello informatico e iniziare la procedura di registrazione.
Solo coloro che hanno portato a termine correttamente la fase di registrazione possono effettuare l’inoltro della domanda, previsto per il giorno 16 novembre 2022 negli orari stabiliti.

Per maggiori dettagli sulle opportunità offerte dal bando ISI vi invitiamo alla lettura dell’articolo dedicato: i destinatari, i progetti ammessi, , le risorse economiche destinate e le tempistiche.

Fonte INAIL

— Ti piacciono
i nostri contenuti?

Non perderti nessuna novità con la newsletter SGI